28 July 2014

Trust, Trustee, Beneficiari ed alle Fondazioni: ultime novità 


Giulia Cipollini
Partner | IT

La legge n. 97 del 6 agosto 2013, la c.d. ‘Legge europea 2013’ è stata introdotta al fine di rendere la normativa conforme alle previsioni ed gli obblighi europei e ci preme sin da subito segnalare che tale nuova normativa (in vigore dal 4 settembre 2013) sarà, dunque, applicabile a partire dall’esercizio 2013. Conseguentemente, il termine ultimo per effettuare la dichiarazione mediante il modulo Quadro RW è prossimo: il 30 settembre 2014.

La menzionata Legge Europea 2013 ha esteso l’ambito di applicazione della normativa esistente in tema di dichiarazioni anche a Trust, Truste, Beneficiari ed alle Fondazioni non residenti così come a residenti fiscali italiani che possiedono, direttamente e/o indirettamente, beni localizzati all’estero.

La Legge ha introdotto le definizioni di ‘controllo diretto o indiretto’ e di ‘titolare effettivo’, adottando in tal modo anche in ambito fiscale le medesime definizioni previste dalla normativa antiriciclaggio, introdotta in Italia con il D. Lgs. n. 231 del 2007.

Le nuove norme in tema di monitoraggio e dichiarazione sono state recentemente interpretate, commentate ed esplicate dall’Agenzia dell’Entrate mediante la Circolare n. 38/E del 23 dicembre 2013. Dai contenuti della stessa, si può prevedere che le Autorità Fiscali italiane effettueranno specifiche verifiche finalizzate ad individuare chi sia il soggetto avente il controllo e/o chi sia il titolare effettivo dell’“ente interposto”, allo scopo di determinare a chi imputare l’effettiva titolarità di beni localizzati all’estero.

La nuova normativa non si applica ai beni localizzati all’estero, che siano detenuti per mezzo di intermediari qualificati italiani, nella misura in cui qualsiasi provento o plusvalenza sia soggetta a ritenuta o ad imposta sostitutiva, come previsto dalle norme applicabili ai beni amministrati/gestiti da intermediari qualificati.

Withers LLP ha acquisito una conoscenza sostanziale del tema ed è disponibile ad assistere i propri clienti a riguardo, fornendo servizi efficienti ed efficaci.

Giulia Cipollini Partner | Milan

Category: Article