Peter Wood

Partner

Peter è un partner a Londra e responsabile globale del team dispute resolution nel mondo.

Peter è specializzato in contenziosi commerciali con oltre 25 anni di esperienza; ed ha una particolare expertise in ristrutturazioni, insolvenze commerciali e negli arbitrati internazionali. Tra i suoi principali clienti vi sono aziende e banche italiane, attive nel Regno Unito. In particolare, Peter ha acquisito esperienza relativamente alle controversie aziendali, in connessione a joint-venture e interessi degli azionisti.

Segretaria Federica Spagnoletti

‘‘

‘… è riconosciuto per le competenze dimostrate nella gestione della clientela. Peter è il responsabile del team contenzioso e assiste frequentemente clienti italiani… è un membro dell’Associazione Legale Britannica-Italiana e della Camera di Commercio Italiana, per la quale funge da consulente legale onorario’.

Chambers Global, 2016

Esperienza

Membership

Assistenza ad un cliente contro una multinazionale quotata in Italia, in riferimento alla violazione di un contratto di agenzia esclusivo. Azione presentata davanti alla Corte penale internazionale di Parigi, nel corso della quale sono state dibattute questioni di illegalità, corruzione e politica pubblica internazionale.

Consulenza in relazione ad un Arbitrato, presentato alla Corte penale internazionale, scaturito dalla rescissione di un contratto di agenzia tra un’azienda italiana e una società iraniana.

Assistenza in favore di clienti greci in occasione di un importante arbitrato, relativamente ad un’operazione di fusione messa a segno nel mercato della Pay TV greco.

Associazione Legale Britannica-Italiana – ex Presidente

Membro della Corte di Londra dell’Arbitrato Internazionale

Camera di Commercio Italiana, Londra – Consulente legale onorario

Associazione dei Professionisti per il Recupero delle Attività Commerciali

Camera di Commercio Britannica-Ellenica

Business Club Italia

Il mio profilo in un minuto

Mi piace conoscere i miei clienti e le loro aziende

Mi sono sempre avvalso di una buone dote nell’argomentare e la possibilità di risolvere i casi per i quali altri hanno fallito.
Nel corso degli ultimi 25 anni, ho imparato ad apprezzare l’ occasione di affiancare i miei clienti nelle difficoltà delle controversie commerciali, e l’opportunità di superarle.
Sono cresciuto in Italia e parlo bene l’italiano, così per la maggior parte della mia vita professionale, mi sono occupato di società e di investitori italiani.
Spesso mi viene chiesto, dai clienti europei, di trovare una giusta via di mezzo tra un approccio alle controversie competitivo, tipicamente anglosassone, e un approccio più ‘commerciale’. Riuscire a creare un connubio tra queste due modalità mi rende felice.
Mi fa molto piacere sapere che potenziali candidati tirocinanti, con i quali ho avuto un colloquio, riescono a entrare a far parte del mio dipartimento, diventando, in alcuni casi, persino partner. Forse nel corso della mia carriera, ho imparato a fare bene alcune cose.
Quando non sono al lavoro, cerco di far entrare una pallina bianca in 18 buche, con una serie di tiri che, idealmente, non superano un massimo di 90… mi serve per rilassarmi.

Istruzione


Lingue


  • inglese
  • italiano