Luca Ferrari

Partner

Luca è un partner nel team corporate a Milano ed è responsabile globale del settore sport.

Ha maturato la propria esperienza come consulente per aziende attive nei mercati nazionali ma soprattutto all’estero, con particolare riferimento alle strategie di sviluppo internazionale e ai contratti e transazioni attraverso cui vengono attuate.

Alla formazione di diritto internazionale, Luca ha affiancato, sin dall’inizio del proprio percorso professionale, la specializzazione nel diritto sportivo, grazie alla quale ha progressivamente allargato l’ambito di consulenza al settore dello sport. In questo caso, oltre ad assistere la clientela corporate, quali sponsor, produttori di abbigliamento e equipaggiamento tecnico, agenzie di marketing sportivo e media companies, Luca assume il ruolo di trusted advisor di atleti, allenatori, agenti e manager sportivi.

Nell’operatività quotidiana, Luca guida un gruppo di professionisti dislocati nelle principali sedi di Withers in Europa, USA e Asia, fornendo e coordinando un servizio altamente specializzato che copre ogni aspetto legale e fiscale di un’ampia gamma di attivita’, comprendenti operazioni commerciali, joint venture, organizzazione di business operations, contratti di sponsorizzazione, trasferimenti internazionali di calciatori, contratti di prestazione sportiva, organizzazione di eventi, investimenti diretti e incarichi di gestione patrimoniale, regolamentazione di competizioni e di leghe, pubblicazioni editoriali e tutela della reputazione, arbitrati sportivi commerciali e disciplinari e contratti per la licenza di diritti audiovisivi e di proprietà intellettuale.

Luca ha pubblicato numerosi articoli sul diritto sportivo e commerciale in Italia, Inghilterra, Paesi Bassi, Svizzera e Svezia, collabora con l’ ‘International Sports Law and Taxation Review’ ed è membro dell’editorial board di ‘World Sports Law Report’.

Secretary Jessica Longi

‘‘

Gestire una squadra di calcio è un lavoro che genera molta pressione. Luca e il suo team mi aiutano occupandosi di tutti gli aspetti legali, in modo che io mi possa concentrare su quello che so fare meglio.

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool Football Club
‘‘

Luca Ferrari capisce la cultura e i problemi specifici del mondo del calcio, ed è capace di risolverli efficacemente. Negli anni ha sempre dimostrato competenza, attenzione al dettaglio e grande affidabilità.

Oliver Bierhoff, fondatore di Projektb e general manager della nazionale di calcio tedesca
‘‘

La competenza, la professionalità’ e la dedizione di Luca Ferrari sono stati di fondamentale importanza per la nascita e la crescita della Serie B.

Paolo Bedin, direttore generale della Lega Nazionale Professionisti Serie B

Esperienza

Abilitazioni

Pubblicazioni

Membership

Conferenze

Fornisce consulenza a celebrità e brand dello sport, in diverse giurisdizioni. Ha assistito, tra gli altri, Wojciech Szczesny, Ilkay Gündogan, Manolo Gabbiadini, Alexandre Pato, Fabio Borini, Mario Gómez, Pavel Nedved, Jürgen Klopp, Roberto Donadoni, Alberto Zaccheroni, Andrea Mandorlini e Roy Hodgson. E’ consulente legale globale di Novak Djokovic.

Fra le aziende clienti di Luca ci sono Santa Margherita (uno dei maggiori gruppi vitivinicoli italiani), Arena (azienda leader di abbigliamento per il nuoto), Dugout (digital media), Gruppo Umana (leader nel settore dei servizi per il lavoro interinale), Zanellato (borse e accessori), Krizia (maison di abbigliamento).

Italia, 1997

‘Sportlervermittlung & sportlermanagement’, Stämfly, Beck, Mainz (co-autore)

‘Sports Image Rights in Europe’, ‘Player’s Agents Worldwide – Legal Aspects and TV Rights and Sport – Legal Aspects’, T.M.C. Asser Instituut, The Hague (co-autore)

‘Comparing how image rights laws apply to sport in the US, UK and Europe’, Law in Sports, 22 dicembre 2015

Ordine degli Avvocati di Milano

‘Effetto Giorno’, sullo scandalo del Calcio Catania – 30 giugno 2015, intervista per Radio 24

‘Expert Panel su Calcio e Sostenibilità, intervista da parte del dott. Cominetti (CSR) – 22 giugno 2015

‘A tutto campo’, sull’ultimo scandalo di calcioscommesse italiano, inchiesta ‘Calcio sporco” della Procura della Repubblica di Catanzaro, 21 maggio 2015, intervista per Radio Rai 1

Me in a minute

L'ispirazione è nata ammirando il nonno, avvocato a Pordenone.

Come dice sempre il mio vecchio amico Oliver Bierhoff (ex giocatore del Milan e della nazionale tedesca, di cui è ora dirigente), sono uno di quei calciatori falliti che raccontano di come avrebbero avuto una brillante carriera da professionista, se quell’infortunio al ginocchio non li avesse ha bloccati. Eccomi: un calciatore mancato diventato avvocato.

Dopo la laurea con una tesi in diritto privato internazionale, ho iniziato la mia carriera nel campo del diritto commerciale, aiutando le aziende italiane a fare affari in tutto il mondo. In quei primi anni, ho anche fatto un’incursione pionieristica nel diritto sportivo (attrazione fatale), iniziando col dare consulenza all’Udinese Calcio in relazione ai numerosi (e riusciti) trasferimenti internazionali dei suoi giocatori. In poco tempo ho finito col diventare consulente per varie squadre di calcio, agenti e dirigenti e ora sono responsabile globale del settore sport di Withers.

Nei miei primi anni di lavoro ho avuto la fortuna di farmi le ossa, professionalmente parlando, attraverso casi che coinvolgevano nomi di spicco, come Alessandro Del Piero, Gianluca Vialli, Roy Hodgson e Kaká. Una specie di nirvana, se sei un appassionato di sport. Dopo molti anni in questo settore e dopo aver lavorato con molti personaggi famosi degli sport più vari, nella mia memoria ha ancora un posto speciale la vittoria nella sfida contro i limiti per i calciatori extra-comunitari: nell’estate del 2000, riuscii a ottenere la piena assimilazione ai giocatori UE per Pavel Nedvĕd (all’epoca, la Repubblica Ceca non faceva parte dell’Unione Europea).

Education


Languages


  • inglese
  • italiano
  • tedesco

Recognition